La Contabilità in partita doppia

Documentazione •
In questo articolo

La Contabilità in partita doppia è un applicativo di Banana Contabilità Plus, per gestire i propri conti con grande professionalità. È gratuito fino a 70 registrazioni, nel piano Free di Banana Contabilità Plus. Nei piani Professional e Advanced è invece illimitato.

Ideale per le PMI, per gli esperti contabili e per chi fa la contabilità frequentemente. Lavori velocemente e ottieni in un attimo il Bilancio, il Conto Economico, la Pianificazione finanziaria, il budget e tanti altri report.
Molte operazioni complesse, come la gestione IVA, la multi-moneta, la stesura del bilancio e del conto economico sono state rese molto semplici perché tutte automatizzate.

Registrazioni della contabilità doppia

Tante funzioni, maggiori automazioni

  • Inizio immediato: Scegli uno dei tanti modelli per le esigenze più svariate.
  • Registrazioni veloci: importazione dall'ebanking, memorizzazione di operazioni ripetitive con regole di autocompletamento.
  • Controlli immediati: con la colonna Saldo puoi vedere rapidamente se ci sono degli sbilanci tra le colonne Dare e Avere e, da quale riga partono le differenze.
  • Saldi aggiornati dopo ogni registrazione, con indicazione del risultato d'esercizio
  • Documenti allegati portata di click: collega ogni registrazione al relativo documento digitale
  • Importazione ed esportazione dati
  • Bilancio e Conto economico, schede conto, giornale in un clic
  • Contabilità analitica per progetti, settori o attività particolari grazie ai Centri di costo/profitto e i Segmenti
  • Rendiconti IVA automatizzati con dati in Xml per l'inoltro online
  • Crea il preventivo per la pianificazione finanziaria e quella relativa ai costi e ricavi e assicurarti un futuro senza incertezze.

Approfondimenti

help_id
doubleentry

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Informaci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | LinkedIn | Email