Movimenti di pianificazione

In questo articolo

Per allestire le previsioni finanziarie, basate sul metodo della partita doppia, si inseriscono dei movimenti nella tabella Preventivo. Per ognuno si indica il conto di provenienza e di destinazione. Il programma ha le informazioni necessarie per allestire il bilancio e il conto economico che riguardano il futuro e non il passato.

Quando si fanno pianificazioni con Excel, si parte impostando il conto economico, quindi elencando i ricavi e i costi. Generalmente, solo in un secondo tempo e su fogli separati si allestiscono il piano della liquidità e degli investimenti.
Quando si fanno previsioni con il metodo della partita doppia, si procede invece come se si tenesse una contabilità del futuro. Si elencano tutti i movimenti che si prevedono accadranno. Sarà poi il programma in automatico a preparare il bilancio e il conto economico, per il periodo indicato.

Strutturazione movimenti di preventivo

Per l'allestimento di un piano finanziario, si procede generalmente elencando i diversi elementi nel seguente ordine:

  • Gli apporti di capitale proprio.
  • Gli apporti di capitale di terzi.
  • Le spese di costituzione.
  • Gli investimenti
    In mobilio, apparecchiature.
  • I costi fissi ricorrenti
    Affitto, personale, oneri sociali, energia, abbonamenti.
  • I ricavi ricorrenti.
  • I ricavi variabili.
    La cifra d'affari, generalmente stagionale.
  • I costi variabili.
    Commissioni, costi della merce venduta e altro, in relazione al volume dei ricavi previsti.
  • Le operazioni di fine anno
    Ammortamenti, imposte, interessi su prestiti, dividendi.

Al momento che si inseriscono le vendite e i costi variabili, si ha già la struttura dei costi e di capitale. Si conosce immediatamente se la cifra d'affari prevista permetterà alla ditta di generare utili e liquidità sufficiente per garantirne la sostenibilità nel tempo.

Colonna Importo e Formula

Di regola per allestire un preventivo è sufficiente usare la colonna Importo.
Per dei preventivi più elaborati vi è la possibilità d'indicare anche quantità, prezzi unitari, oppure una formula. Il programma calcolerà in automatico il valore nella colonna Importo.

colonne quantità e formule

Aggiornamento delle previsioni

Con il metodo della partita doppia, grazie alla possibilità d'indicare ogni operazione in dettaglio, diventa più facile aggiornare e migliorare la previsione. Inizialmente, si inseriscono le stime di diversi costi o investimenti. Mano a mano che ci si avvicina alla fase operativa e ci sono dati più precisi, basterà sostituire quelli esistenti.  Anche quando l'attività è iniziata e si conoscono elementi esatti, la previsione potrà essere facilmente aggiornata. Si avranno indicazioni relativi alla redditività e alla liquidità precisi e attendibili.

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Informaci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | LinkedIn | Email