Tabella Articoli

Per velocizzare la creazione della fattura è possibile utilizzare la tabella Articoli, nella quale inserire i propri prodotti o servizi ricorrenti.

Al  momento di creare il contenuto della fattura sarà sufficiente premere il tasto F2 nella colonna Articolo e selezionare il prodotto dall'elenco, la registrazione sarà completata con i dati ripresi dalla tabella Articoli.

Per utilizzare la tabella Articoli è necessario:

Aggiungere la tabella Articoli

Con il comando menu Strumenti -> Aggiungi nuove funzionalità -> Aggiungi Tabella Articoli viene creata ed aggiunta la Tabella Articoli.

Nella Tabella Articoli è possibile inserire articoli, prodotti o altro, e può anche essere utilizzata come un piccolo controllo di magazzino.

Le colonne predefinite sono le seguenti:

  • Gruppo: per creare righe di totali.
  • Articolo: il codice dell'articolo.
  • Descrizione: la descrizione dell'articolo.
  • Gr: il gruppo in cui totalizzare.
  • Conto: il conto che verrà ripreso nelle registrazioni.
  • Moneta: la moneta da utilizzare (solo per tipi di file con contabilità multi-moneta).
  • CodiceIVA: il codice IVA da utilizzare (solo per tipi di file con contabilità con IVA).
  • Unità: una sigla per definire il tipo a cui si riferisce la quantità.
  • Vendita: il prezzo di Vendita unitario.
  • Costo: il costo unitario.
  • Quantità iniziale: la quantità iniziale dell'articolo.
  • Prezzo unitario iniziale: il prezzo unitario iniziale dell'articolo.
  • Valore iniziale: la quantità iniziale moltiplicata dal prezzo unitario iniziale.
  • Qt. Corrente: la quantità corrente calcolata dal programma tenendo conto della quantità iniziale e delle righe della tabella Registrazioni dell'articolo. Viene usata la colonna Quantità della tabella registrazioni.
  • Prezzo corrente: il prezzo corrente dell'articolo.
  • Valore corrente: la quantità corrente moltiplicato il Prezzo corrente.

help_id
items

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | Email