Come iniziare un Registro beni ammortizzabili

In questo articolo

Crea un nuovo file

È generalmente più semplice iniziare da un modello preimpostato, piuttosto che uno nuovo vuoto.

Pertanto consigliamo di procedere nel seguente modo:

Menu File → Nuovo→ Registro beni ammortizzabili
Scegli il modello che trovi a disposizione e personalizza i conti e i gruppi, secondo i propri beni ammortizzabili.

Imposta la tabella Articoli

Nella tabella Articoli imposta l'elenco dei beni e i gruppi di appartenenza.

Beni ammortizzabili, tabella Articoli

Inserisci altre registrazioni

Nella tabella Registrazioni puoi anche inserire altre righe per modificare i valori storici, contabili e fiscali.

Crea in automatico le righe di ammortamento

Dal menu Azioni → Creare righe d'ammortamento, il programma crea le righe di ammortamento per i singoli beni, in base ai parametri specificati. Se è necessario puoi modificare i valori calcolati in automatico.

Registro beni ammortizzabili, righe ammortamento

Stampe

Puoi stampare, copiare ed esportare in pdf tutto quello che vedi a schermo, e accedere anche ai comandi per le Stampe specifiche.
 

Riprendi gli ammortamenti in Contabilità

Gli ammortamenti possono essere ripresi in contabilità:

Con la Stampa registrazioni contabili puoi vedere quali sono i valori che verranno importanti. Questa stampa è anche comoda se usi un altro software, perché puoi riportare i valori nel tuo programma.
 

Storia di un bene

Qui di seguito sono elencate diverse possibili fasi relative alla gestione di un bene:

Acquisto di un nuovo bene

Partiamo da un esempio. acquisto di un costoso computer che funge da server aziendale)

  • L'acquisto viene registrato dapprima nel file della contabilità sul conto specifico (computer, macchinario, a secondo del conto impostato negli attivi o nel sottogruppo specifico).
  • Nel registro Beni ammortizzabili, nella tabella Articoli, viene aggiunto il bene acquistato come nuovo articolo, con il valore d'acquisto, i parametri dell'ammortamento e il numero del conto, presente negli attivi e il conto ammortamento (contropartita), presente nei costi del Conto economico.
  • Nel registro Beni ammortizzabili, nella tabella Articoli, è utile creare un gruppo nel quale saranno totalizzati tutti gli articoli dello stesso genere (es. gruppo computer o macchinario dove saranno totalizzati i valori del computer o del macchinario A, B, C...). Il valore totale del gruppo di articoli dovrà corrispondere al valore totale del corrispondente conto specifico (computer o macchinario presente nella contabilità. In questo modo si vede se valori collimano.

Ammortamento a fine anno (o mensile se si desidera)

  • Con il comando Crea righe d'ammortamento, il programma crea una riga di ammortamento per ogni bene.
    Se per un bene è stato previsto anche l'ammortamento accelerato, viene creata una seconda riga di ammortamento con un ulteriore valore di ammortamento.
    La percentuale di ammortamento accelerato si imposta nella tabella Articoli, colonna Amrt.2%, relativamente al bene di cui si prevede l'ammortamento accelerato). Se la colonna Amrt.2% non è visibile, deve essere impostata dal menu Dati → Disponi colonne → opzione Ammortamento percentuale 2.
  • Si stampa l'elenco degli ammortamenti.
  • In Banana Contabilità si importano gli ammortamenti dell'anno.
  • Si verifica che il valore contabile del gruppo computer o macchinari nella tabella Articoli sia uguale a quello del conto computer o macchinari della contabilità.
    Se i valori non combaciano vuol dire che ci sono stati acquisti o dismissioni non registrati.

Espansione del bene

  • L'anno successivo si acquistano materiali per un'espansione importante dei computer o macchinari.
    • L'acquisto viene registrato in contabilità sul conto computer o macchinario.
    • Nella tabella registrazioni del registro beni ammortizzabili viene creata una riga, con la data d'acquisto, il Tipo registrazione 11, e l'importo dell'acquisto inserito nella colonna Variazione acquisto.
  • Ammortamento a fine anno successivo
    • Con il comando Crea righe d'ammortamento si lascia che il programma, crei una riga di ammortamento per ogni bene.
    • Se l'importo dell'ammortamento calcolato dal programma per i computer o macchinari non è corretto, si può rettificare la riga di registrazione e inserire il valore corretto.
    • Si stampa l'elenco degli ammortamenti.
    • In Banana Contabilità si importano gli ammortamenti dell'anno.
    • Si verifica che il valore contabile del gruppo computer o macchinari nella tabella Articoli sia uguale a quello del conto computer o macchinari della contabilità.

 

 

 

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Informaci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | LinkedIn | Email