Gestione appartamento o immobile in affitto

En este artículo

La contabilità immobiliare è una parte fondamentale della gestione di beni immobili che richiede precisione nella registrazione delle transazioni finanziarie. Per ottenere questo esistono due modelli di piani contabili che possono essere utilizzati per tenere la contabilità immobiliare e la scelta del modello più appropriato dipende dalle competenze contabili di chi lo amministra.

L'importante è scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze e adottare un sistema di registrazione delle transazioni finanziarie che garantisce una corretta gestione del patrimonio immobiliare.

Distinzione spese a carico inquilini e proprietari

Nella gestione dell'immobile in affitto, si devono distinguere le spese che sono a carico del proprietario (che vanno nel conto economico) e le spese a carico degli inquilini, che invece sono rimborsati tramite acconti spese e conguaglio. 

Nel diagramma che segue vedi la maggior parte delle comuni spese immobiliari con un esempio di suddivisione fra quelle a carico del proprietario (a sinistra) e quelle a carico degli inquilini (a destra).

Diagramma per contabilità immobiliare svizzera di un immobile a reddito

Spese a carico degli inquilini nel bilancio

Nel modello in partita doppia i conti per registrare le spese a carico degli inquilini sono indicati negli attivi, conti 1100 e seguenti.
Sono indicati negli attivi, come dei debitori / anticipi, perché, quando il proprietario fa una spesa, essendo a carico degli inquilini, ha poi il diritto che queste spese gli siano rimborsate.

Ecco le spese anticipate dal proprietario e rimborsabili dagli inquilini:

Spese di un immobile a reddito rimborsabili dagli inquilini

Le voci di spesa relative all’immobile possono cambiare in base all’immobile che si gestisce.
Puoi facilmente eliminare, inserire dei conti, cambiarne la descrizione.

  • Aggiungi altre spese seguendo la distinzione tra costi rimborsabili dagli inquilini, che sono considerati come anticipi sostenuti dal proprietario.
  • Per esempio, le spese relative al riscaldamento dell’immobile possono essere in un unico conto contabile ma possono raggruppare dalle spese relative agli abbonamenti di revisione ordinaria della caldaia, a quelle dello spazzacamino, all’acquisto del gas, del gasolio o dell’elettricità usata dalla caldaia per riscaldare l’immobile.
  • Se vuoi ottenere il dettaglio o la personalizzazione di ogni tipo di spesa sostenuto per l’immobile gestito ti consigliamo di aggiungere eventuali conti dei costi indicando esattamente per quale tipo di spesa lo vuoi utilizzare e ordinarli seguendo il criterio che preferisci.
  • Per esempio, potresti volere calcolare una specifica percentuale della elettricità dei vani comuni usata per fare funzionare la caldaia. Creando un conto contabile “Elettricità % caldaia” lo puoi porre in ordine assieme a tutti gli altri costi relativi al riscaldamento.
    In questo modo saprai che quella percentuale di elettricità sarà ripartita seguendo i principi di ripartizione del riscaldamento e non secondo i principi di ripartizione usati per le spese accessorie.

Spese a carico degli inquilini nel conto economico

È possibile mantenere i costi rimborsabili dagli inquilini nel conto economico, quando prepari il conteggio di fine anno, dovrai effettuare delle registrazioni che portano i costi a carico degli inquilini nei conti di bilancio e azzerano le voci di spesa nel conto economico.

Devi prevedere di girare temporaneamente il saldo delle spese non ancora imputate agli inquilini nel bilancio.
In questo modo le ritroverai nel bilancio dell’anno successivo e le potrai ripartire con il nuovo conteggio spese. Questo è utile per delimitare le spese immobiliari per anno di competenza, pur mantenendo le spese all’interno del conto economico.
Il dettaglio del tipo di spese immobiliari dipende dalle tue esigenze e dalle particolarità dell’oggetto immobiliare per cui devi tenere la contabilità.

Spese a carico del proprietario

Le spese a carico del proprietario sono elencate nel conto economico.
Assieme ai ricavi, affitti incassati, determinano il risultato d'esercizio.

Nel modello sono indicati nella parte costi, con i numeri 6000 e seguenti.  Anche qui puoi adattare i conti secondo le tue necessità.

Spese di un immobile a reddito a carico del proprietario

Tell us how we can help you better
If the information on this page is not what you're looking for, is not clear enough, or is not up-to-date, let us know.

Share this article: Twitter | Facebook | LinkedIn | Email