Importa codici IVA

Documentazione •
In questo articolo

La funzione è presente solo nella Contabilità con IVA e permette d'importare i Codici IVA nei seguenti file:

  • File di contabilità (*.ac2).
  • File di testo con intestazione colonne (file di testo *.txt).

Per importare i Codici IVA consigliamo la seguente procedura:

  • Cliccare sul menu Azioni Importa in contabilità.
  • Selezionare Codici IVA.
  • Selezionare Svizzera nuove aliquote: nella casella in basso appare in automatico il file contenente i nuovi Codici IVA 2018.
    Se trattasi di Codici IVA di un'altra nazione, occorre selezionare il file contenente i codici IVA in vigore secondo la propria nazione.
  • Confermare, cliccando sul bottone OK.

importare i codici IVA

  • Segue la finestra di dialogo seguente

aggiungi o sostituisci codici IVA nell'importazione

Aggiungi nuovi codici e nuovi gruppi

Se viene scelta questa opzione, vengono aggiunti i nuovi codici e mantenuti i codici già esistenti.

Sostituisci tutte le righe

Se viene scelta questa opzione, tutti i codici IVA esistenti vengono sostituiti con i Codici IVA importati.

Attenzione:

Se appare il messaggio Conto IVA non trovato, occorre inserire il conto IVA in automatico nel menu File → Proprietà file →  sezione IVA.

Aggiornamento codici IVA Svizzera

Gestione IVA

Per maggiori informazioni vedi pagina Gestione IVA.

help_id
DlgImportaCodIva

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Informaci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | LinkedIn | Email