Tabella Preventivo

Nella Tabella Preventivo si inserisce la pianificazione finanziaria. È impostata come la tabella Registrazioni. Ci sono colonne per il Preventivo a dipendenza che sia una Contabilità entrate-uscite o una Contabilità in partita doppia.

Movimenti di pianificazione finanziaria

La pianificazione finanziaria viene fatta inserendo dei movimenti nella tabella Preventivo.  La modalità è la stessa delle registrazioni contabili, ma queste operazioni sono attinenti al futuro.

Usando il linguaggio contabile (movimenti) per preparare una pianificazione si ha il vantaggio di potere indicare il conto di provenienza e di destinazione degli importi. In questo modo è possibile avere dei preventivi sia di Conto economico, come anche quelli di Bilancio e quindi della liquidità.

Per ogni evento previsto si indica:

  • La data in cui si prevede avvenga il movimento.
  • Per i movimenti ricorrenti, il codice di ripetizione (frequenza con cui il movimento si ripeterà)
  • Un'eventuale descrizione
  • I conti che sono coinvolti nel movimento. 
  • L'importo del movimento oppure
    • La quantità e il prezzo
    • o la formula di calcolo.

Le diverse tipologie di movimenti di preventivo

  • Movimenti statici, con data e importi prefissati,  Sono simili a delle operazioni contabili.
    • Quelli con l'importo fisso.
    • Si inserisce la quantità e il prezzo. Il programma calcola l'importo subito dopo avere inserito quantità o prezzo.
  • Movimenti ripetitivi.
    Per operazioni (come affitto, salario, leasing) che ricorrono regolarmente.
    • Si inserisce il momento con la data della prima volta ed eventualmente della data finale.
    • Si indica il codice della ripetizione (giornaliero, settimanale, mensile, timestrale, annuale). 
  • Movimenti con formule.
    Per il calcolo degli interessi, ammortamenti, imposte dovute, cost d'acquisto in base al margine.
    • L'importo della registrazione è calcolato dal programma in base alla formula di calcolo inserita.
    • La formula viene risolta, quando viene preparata la previsione. 
  • Movimenti con formule e ripetizioni.
    Il calcolo degli interessi viene programmato una volta e poi il programma lo ripete a ogni trimestre. 
    • Si inserisce la ripetizione e la formula.
    • Il programma genera le righe di ripetizioni con le formule.
    • Esegue le formule delle righe, in ordine crescente di data, prima quelli con data minore e poi quelle con data maggiore.

 

La ripetizione

Per indicare che il movimento si ripete si usano le seguenti colonne:

  • Ripetizione
    Per esempio se si indica "M" = Mensile, è come se si inserisse la registrazione per tutti i mesi successivi.
    Se non è indicata alcuna ripetizione, l'operazione sarà eseguita una sola volta.
  • Fine (Data)
    Usata in combinazione con la ripetizione e indica l'ultima data in cui l'operazione sarà ripetuta. 
  • Totale
    L'importo complessivo registrato nell'anno corrente.

Si può quindi indicare che un movimento si ripete. Lo si inserisce quindi solo una volta ed è poi il programma a farsi carico di tutte le ripetizioni successive.
La ripetizione è il punto centrale della pianificazione con Banana Contabilità, ed è utile per questi motivi:

  • La pianificazione veloce,
    • I movimenti ricorrenti, come affitto, spese bancarie, stipendi e altro si possono inserire con una sola riga di registrazione. 
    • L'utente indica l'operazione solo la prima volta, ed è il programma a ripeterla in automatico.
    • Quando si deve modificare si cambia una riga sola e la pianificazione è istantaneamente aggiornata.
    • Con le formule l'importo viene calcolato separatamente per ogni data.
      • Con una sola riga si possono automatizzare completamente calcoli complessi.
      • Si possono creare progressioni (per esempio aumento dei ricavi annuali) . 
  • Il programma è in grado di creare proiezioni per più anni:
    • Al momento della richiesta del report si indica il periodo di ripetizione voluto.
    • Il programma ripete in automatico tutte le righe che hanno una ripetizione fino alla data fine del periodo di ripetizione o alla data Fine della riga se è minore.
    • Per avere proiezioni su più anni anche quando si fa una pianfificazione annuale si deve indicano con ripetizione "Y" che si prevedono ci saranno anche negli anni successivi.

Colonna Importo

Ai fini della pianificazione fa stato il valore della colonna Importo.

Il valore della colonna Importo:

  • Può essere inserito manualmente.
  • Può essere il risultato di un calcolo:
    • Se sono inserite una quantità e un prezzo, l'importo sarà il risultato della moltiplicazione di questi valori.
      Se c'é solo la quantità o il prezzo, l'importo sarà 0.
    • Se viene inserita una formula, l'importo sarà il risultato della formula.
      La formula ha priorità anche sulla quantità e sul prezzo. Se c'é una formula il contenuto delle colonne Quantità e Prezzo non viene considerato.

    Previsioni con quantità e prezzi

    Si possono inserire la quantità e il prezzo unitario di un certo movimento e il programma calcola in automatico l'importo della registrazione.   
    Per un ristorante si possono per esempio indicare i pasti serviti e il costo medio per ogni pasto.
    Si ha così un'idea più precisa degli elementi che vanno a comporre la pianificazione. Cambiando il prezzo si può anche simulare l'impatto di un cambiamento di prezzo.

    Formule di calcolo

    Nella colonna Formula si può inserire una formula nel linguaggio Javascript.
    Si possono inserire dei calcoli, assegnare e usare variabili e richiamare funzioni.

    Ci sono funzioni che permettono di utilizzare i dati della pianificazione fino a quel punto.
    Esempi di utilizzo:

    • Calcolare gli ammortamenti
      Se si cambia il valore degli investimenti, cambia anche l'ammortamento.
    • Calcolare gli interessi
      Gli interessi sono calcolati sull'utilizzo effettivo (365/365 giorni).
    • Calcolare commissioni
      Applicare una percentuale da versare ai venditori, sulla base dei ricavi di un certo periodo.

    Con le formule si possono automatizzare le diverse dipendenze. Maggiori ricavi porteranno a maggiori commissioni e minori interessi.
    Minori investimenti, porteranno automaticamente a minori ammortamenti e interessi.

    Colonna Totale

    Per le righe normali è uguale all'importo.

    Per le ripetizioni è la somma degli importi di tutte le righe ripetute che rientrano nel Periodo contabile (proprietà file).

     

    help_id
    accounting::budget

    Aiutaci a migliorare la documentazione

    Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

    Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

    Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | Email