You are here

Centri di costo e di profitto

I centri di costo e di profitto (in seguito chiamati Centri di Costo) consentono di catalogare le registrazioni secondo criteri diversi rispetto ai conti normali.
I centri di costo si usano di regola per catalogare delle spese a delle specifiche attività, che possono anche non avere una correlazione fra di loro. 

  • Progetti, Manifestazioni, Cantieri
  • Clienti e fornitori, Soci, Venditori
  • Dettaglio supplementare per certe spese (p.es. spese accessorie)

I centri di costo sono attribuiti alla riga di registrazione.
I segmenti invece seguono il conto dare e il conto avere, e si usano come suddivisione sistematica di tutte le entrate e spese.

Si possono usare contemporaneamente i centri di costo e segmenti.

Caratteristiche dei centri di costo

  • I Centri di Costo e profitto (CC) sono dei conti preceduti dal carattere "." o "," o ";" 
  • Ci sono 3 livelli di centri di costo:
    • CC1 preceduti dal punto "."
    • CC2 preceduto dalla virgola ","
    • CC3 preceduto dal punto e virgola ";"
  • Ogni livello è indipendente dall'altro.
  • Per ogni livello ci può essere un numero illimitato di conti centri di costo.
  • Si può usare un livello superiore senza usare uno inferiore. 
  • I centri di costo possono essere numerici o alfabetici
  • I centri di costo possono avere un proprio raggruppamento distinto da quello dei conti normali.
    Per lo stesso livello di centro di costo si possono creare dei sottogruppi.
    Attenzione a non mischiare gruppi di centri di costo con altri gruppi di livello diverso o di conti normali o di segmenti.
  • Ogni centro di costo ha una propria scheda conto, completa di movimenti e saldo.
  • La registrazione sul centro di costo è indipendente dal conto registrato in dare o avere
    Si può registrare su dei centri di costo anche se non vi è alcun conto nella colonna dare e avere

Impostare i centri di costo nella tabella conti

  • Creare una sezione apposita per i centri di costo
    Queste impostazioni saranno necessarie per la presentazione dei centri di costo nel Bilancio abbellito con gruppi
    • Inserire una sezione con lasterisco "*" per il cambio di sezione
    • Nella riga successiva inserire 03 (o 04 per un centro di profitto).
  • Aggiungere delle righe per i centri di costo
    • Nella colonna Gruppo, inserire il gruppo di appartenenza
    • Nella colonna Conto inserire i conti dei centri di costo, preceduti da un punto per quelli da registrare nella colonna CC1 (nella tabella registrazioni), da una virgola per quelli da registrare nella colonna CC2 e dal punto e virgola per quelli da registrare nella colonna CC3.
    • Nella colonna Gr indicare il gruppo nel quale sommare gli importi.
    • Nella multi-moneta si specifica anche la moneta del conto.
  • Aggiungere i gruppi dei centri di costo.
    • In un gruppo totalizzare unicamente un livello specifico.
    • Come per i conti normali si possono creare più livelli.

I dati base (importo IVA)

Nelle Proprietà file (dati base), sezione IVA si possono impostare gli importi dei centri di costo con le seguenti opzioni:

  • Usa l'importo delle registrazioni - L'importo del centro di costo sarà registrato come l'importo della registrazione
  • Usa l'importo IVA esclusa - L'importo del centro di costo è registrato al netto dell'IVA
  • Usa l'importo IVA inclusa - L'importo del centro di costo è registrato al lordo dell'IVA.

 

Registrazioni

Per poter registrare sui centri di costo si presuppone che siano stati già inseriti nel piano conti, i conti per i centri di costo.

Per procedere con le registrazioni occorre registrare nella tabella Registrazioni, vista centri di costo, colonne CC1, CC2, CC3, il conto del centro di costo senza la punteggiatura che lo precede.

  • Per registrare sul centro di costo in avere si deve inserire il centro di costo preceduto dal meno.
  • Per la contabilità entrate uscite, nelle proprietà del file, si può impostare che i centri di costo seguano il segno della categoria. 
  • Per registrare un importo complessivo su più centri di costo del medesimo livello, si devono creare delle righe per ogni centro di costo. 


Se si desidera visualizzare la descrizione del centro di costo nella tabella Registrazioni, si deve attivare la colonna corrispondente (CC1Des., CC2Des. o CC3Des.) utilizzando il comando Disponi colonne dal menu Dati.
 

Scheda conto del Centro di costo

Il centro di costo viene trattato come un qualsiasi altro conto, pertanto ogni centro costo ha una propria scheda conto con i relativi movimenti contabili e il saldo.

Per poter visualizzare tutte le schede conto dei centri di costo occorre cliccare sul comando Schede conto del menu Conta1 e poi sul bottone Centri di costo (opzione Filtro).
 

Documenti correlati:

 

 

Share this article: Twitter | Facebook | Email


Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.
Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.