You are here

Interfaccia

Quando viene creato un nuovo file o aperto un file esistente, il programma presenta una struttura caratterizzata dai seguenti elementi.


 

La barra dei menu

Nella barra dei menu sono contenuti i comandi raggruppati per menu.
La barra dei menu è composta da:

  • Menu generali: File, Modifica, Dati, Formato, Strumenti, Apps, Finestre, Aiuto
  • Menu specifici al tipo di file utilizzato. I comandi sono diversi a dipendenza dell'applicativo usato.
    • Applicativi Contabiltà (Libro Cassa, Entrate e Uscite, Contabilità Doppia):
      Menu Conta1 e Conta

  • Applicativi Utilità (Foglio ore, Rubrica, Biblioteca, Beni Ammortizzabili
    Menu Utilità1 ed eventualmente Utilità2

Attenzione: nei sistemi operativi Mac, la barra dei menu é posta in alto, a destra del logo di Apple a forma di mela.


 

La barra degli strumenti

La barra degli strumenti consente di accedere rapidamente alle finestre e ai comandi più usati.
È sufficiente spostarsi con il mouse sull’icona desiderata e attendere un attimo per avere una descrizione del significato.


 

La zona immissione testo

I testi vengono scritti direttamente nella cella. Il testo inserito appare anche nella zona posta sotto la barra degli strumenti, dove è possibile anche effetture delle modifiche.

Passare in modalità modifica

  • Doppio click sulla cella
  • Tasto F2 ( cmd-F2 per Mac)
  • Il tasto spazio, si passa in modifica con un testo completamente vuoto (lo spazio non viene ripreso nel testo).

Tasti di immissione e scelta rapida

  • Su una colonna data il punto ".", inserisce la data odierna.
  • Su una colonna ora il punto ".", inserisce l'ora attuale.
  • Quando si è in modalità autocompletamento (nella lista) con il tasto Ctrl+ Freccia giù si accetta il valore scelto e si passa alla cella sottostante.

Suggerimenti e Autocompletamento

Se è attivata la funzione Smart fill è attivata (vedi menu Strumenti -> Opzioni programma) appare un elenco di suggerimenti, per accettare la scelta confermare con:

  • Tasto Enter, accetta la scelta e passa al prossima cella modificabile, a destra o sotto, secondo le impostazioni scelte.
  • Tasto Tabulatore, accetta e passa alla cella a destra.
  • Tasto Maiusc+Tabulatore, accetta e passa alla cella a sinistra.
  • Tasto F6 (o Cmd+6) accetta il testo e esegue il comando associato (vedi spiegazione seguente).

Il programma elenca delle scelte (regitrazioni simili, conti o codici IVA) in base al testo digitato.
Si deve poi scendere con la freccia e selezionare il numero di conto

  • Le scelte che hanno lo stesso inizio (se ce ne sono)
  • Altrimenti gli elementi che contengono il testo digitato nel codice, descrizione.
    Il conto "1000 Cassa" può essere cercato inserendo 10, oppure la descrizione "Cassa"

Esegui comando

Alcune colonne sono associate con delle azioni che si attivano con il menu Modifica -> Esegui comando oppure con il relativo tasto, indicato nella finestra d'informazione.
Esempi di azioni:

  • Colonna Doc: ripresa delle righe ripetitive o del numero progressivo.
  • Colonna Descrizione: ripresa dei dati della riga simile.

Tasti di scelta rapida

È possibile consultare la lista dei tasti di scelta rapida selezionando il comando Tasti di scelta rapida dal menu Aiuto.

    Le tabelle

    Ogni file della contabilità è costituito da più tabelle. Vi sono tabelle principali e ausiliarie. Le tabelle variano a seconda del tipo di contabilità scelto.


     

    Le viste

    Le viste sono delle visualizzazioni di dati contabili con determinate colonne. Ci possono essere diverse viste per una stessa tabella e sono molto utili quando si vogliono visualizzare i dati in modo diverso, senza alterare le impostazioni di base.
    Le viste sono posizionate nella zona sotto le tabelle, si possono personalizzare con il comando Disponi tabelle o se ne possono creare di nuove


     

    Le colonne

    Sono gli elementi verticali della tabella. Ogni tabella ha determinate colonne con delle proprie intestazioni. La disposizione, la dimensione, la descrizione, il formato, la larghezza, lo stile, l'allineamento possono essere personalizzati attraverso le funzioni che si trovano nel comando Disponi colonne nel menu Dati.

    Ci sono delle colonne i cui dati vengono inseriti dall'utente, mentre ci sono altre colonne dove è il programma che immette automaticamente dei dati e non possono essere modificate dall'utente (es. le colonne delle schede conto).

    L'utente può aggiungere delle nuovo colonne per inserire delle informazioni supplementari, tramite lo stesso comando citato in precedenza (Disponi campi - menu Dati), ma nel caso in cui queste contengano dei valori non verranno elaborati dal programma.

    Una determinata serie di colonne compone la vista che permette di visualizzare solo una serie di dati.


     

    La finestra informativa

    È una finestra, posizionata nella parte inferiore dello schermo, dove vengono visualizzate le informazioni utili per operare, relative alla tabella e alla casella in cui ci si trova. Segnala anche in rosso i messaggi di errore.

    Finestra Messaggio

    Quando vi è un errore, il programma visualizza l'errore nella finestra Messaggio, indicando la riga della registrazione (tabella Registrazioni) o la riga dove si trova il conto (se ci si trova nella tabella Conti) con l'indicazione dell'errore.

    • Cliccando sul bottone "Aiuto" si accede alla pagina dove viene spiegato l'errore.
    • Tutti i messaggi di errore segnalati dal programma vengono salvati nella Finestra Messaggi di errore.

    La finestra dei messaggi di errore

    La finestra Messaggi contiene un elenco degli errori che sono stati segnalati dal programma.
    Per leggere i messaggi di errore cliccare su Messaggi.

    • Dalla Finestra Messaggi, con un doppio clic sul messaggio di errore, si passa sulla riga che ha generato l’errore.
    • Per accedere alle pagine della spiegazione dei Messaggi di errore, cliccare sul simbolo del punto interrogativo

    Finestra Grafici

    Nella contabilità appare anche una finestra che mostra i grafici, ottenibili a partire da qualsiasi conto o gruppo nella tabella Conti.

    Barra di stato

    Si trova in basso al programma e contiene le seguenti informazioni:

    • Numero di riga su cui ci si trova
    • Numero di righe della tabella
    • Se si selezionano più celle numeriche o di tipo contatore tempo
      • Conteggio: numero di celle selezionate contenenti numeri.
      • Somma dei valori.
    • Zoom
      • Per modificare lo zoom.

    Formato date e numeri per default

    Il programma una volta installato prende per default le impostazioni del proprio sistema operativo.

    Se si desirano cambiare le impostazioni del proprio sistema operativo occorre andare nel Pannello di Controllo (Windows) o nelle Preferenze di Sistema (Mac).

    Ecco nel dettaglio le istruzioni per Windows 8 e Windows 10:

    • dal menu di Avvio, andare nel Pannello di controllo
    • sotto le Opzioni internazionali, cliccare su Cambia data, ora o formato dei numeri
    • nella finestra di dialogo che appare, nella sezione Formati, si può cambiare il formato della data
    • Per cambiare il formato dei numeri o valuta, dalla stessa finestra di dialogo, cliccare sul bottone Impostazioni aggiuntive e poi sulle sezioni Numeri o valuta.

    Ecco le istruzioni per Mac OS X 10.9.5:

    • dal simbolo della mela di Apple (in alto a sinistra), scegliere il comando Preferenze di Sistema
    • nella finestra di dialogo che appare scegliere Data e ora
    • si apre una nuova finestra dove occorre cliccare su Apri lingua e zona...
    • si apre una nuova finestra dove occorre cliccare su Avanzate
    • si apre una nuova finestra dove é possibile cambiare il formato di numeri (Generale), Data e Ora


    Formato e numeri di Banana Contabilità

    Share this article: Twitter | Facebook | Email


    Aiutaci a migliorare la documentazione

    Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.
    Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.