You are here

Partitario clienti e fornitori

L'impostazione può essere eseguita in due modi diversi:

Conti con indirizzi

Per ogni conto si possono aggiungere, nella Tabella conti,  le colonne per inserire gli indirizzi dei clienti e dei fornitori.

Le informazioni sono disponibili alla seguente pagina web: Conti con indirizzi.

Partitario clienti/fornitori con conti di Bilancio

I conti del partitario sono creati come normali conti della contabilità e vengono inseriti alla fine del piano contabile.

Questa soluzione è quella più corretta se si registrano le fatture emesse e ricevute.

 

Gestione clienti

  • Si crea una riga con sezione 01 e la descrizione Partitario Clienti.
  • Nella riga successiva all'elencazione dei conti clienti, si crea un gruppo dove sono totalizzati gli importi (nell'esempio TPC).
  • Si aggiunge per ogni cliente un conto.
  • I conti dei clienti devono avere la Bclasse 1 e come Gr il Gruppo totale partitario (nell'esempio TPC).
  • Nel Bilancio è necessario creare il gruppo Totale clienti da partitario, che deve essere uguale al GR della riga Totale partitario clienti (nell'esempio 110)
  • Il Gruppo Totale clienti da partitario viene totalizzato nel Gruppo 1, Totale Attivi

Gestione fornitori

Il partitario fornitori si crea con la stessa logica del partitario clienti, cambiando il numero di sezione, di gruppo e GR.

  • Si crea una riga con sezione 02 e la descrizione Partitario Fornitori
  • Nella riga successiva all'elencazione dei conti fornitori, si crea un gruppo dove sono totalizzati gli importi (nell'esempio TPF).
  • Si aggiunge per ogni fornitore un conto.
  • I conti dei fornitori devono avere la Bclasse 2 e come Gr il Gruppo totale partitario fornitori (nell'esempio TPF).
  • Nel Bilancio è necessario creare il gruppo Totale fornitori da partitario, che deve essere uguale al GR della riga Totale partitario fornitori (nell'esempio 210)
  • Il Gruppo Totale fornitori da partitario viene totalizzato nel Gruppo 2, Totale Passivi.

Quando si stampa il Bilancio, per evitare che appaiano tutti i conti dei clienti e dei fornitori, si può omettere di stampare il partitario.

I totali dei clienti e dei fornitori appaiono negli attivi e nei passivi.

 

Registrazioni
Nella tabella Registrazioni, quando si registrano le operazioni inerenti ai clienti e ai fornitori (conto dare e conto avere), si usa il conto del cliente o del fornitore presente nel partitario.

 

Partitario clienti/fornitori con centri di costo

È possibile gestire il partitario clienti e fornitori come centri di costo (vedi anche la  pagina Centri di costo e di profitto):

  • Si consiglia di usare il centro di costo CC3 (conti preceduti dal punto e virgola ";")
  • I saldi dei clienti e fornitori non appariranno quindi nel Bilancio.

Registrazioni
Quando si registra:

  • Si usa la colonna CC3 visibile nella vista Centri di costo (si può rendere visibile la colonna CC3 anche nella vista base (vedi Disponi Colonne)
  • Per registrare in dare si inserisce il conto centro di costo nella colonna CC3
  • Per registrare in avere si indica il centro di costo preceduto dal segno meno "-"
  • Se si usa l'IVA bisogna indicare nelle Proprietà file - IVA, che il CC3 deve usare l'importo compreso IVA.

Share this article: Twitter | Facebook | Email