Salva

In questo articolo

Con il comando Salva o Salva con nome i dati sono salvati su disco.

File compatibili fra i diversi sistemi operativi (Windows, Mac e Linux)

I formato dei file in cui sono salvati i dati delle contabilità ( file *.ac2 e * .sbf) sono i medesimi indipendentemente dal sistema operativo usato. 

Si può quindi salvare un file in Window, aprirlo e riebolare i dati in un MAC e aprirlo in LINUX o Window.

Il file può essere trasmesso come allegato per posta elettronico, modificato su altri sistemi operativi e ritornato al mittente.

DropBox, Google Drive e altri sistemi di sincronizzazione

Banana è compatibile con questi sistemi tipo DropBox e Google che mantengono sincornizzati i file con servizi di archiviazione cloud.

Banana sovrascrive i file *.ac2 e cancella il file *.ac2.bak. Nell'elenco dei file concellati troverete le versioni precedenti del file *.ac2.bak.

Banana non può accorgersi se si aprono e si modificano dei file contemporaneamente su più computer. Potrebbe quindi succedere che una persona cancella dei dati e un'altra li aggiunge. Viene poi tenuta solo l'ultima copia del file che è stato salvato. 
Dovete quindi prestare attenzione a evitare di lavorare contemporaneamente sullo stesso file. 

Copie di sicurezza

Vi consigliamo di creare delle copie di backup esterne, per sopperire ad un'eventule perdita di dati, dovuta per esempio ad un crash del proprio computer o altra causa.

Esistono in commercio dei programmi gratuiti che consentono di creare automaticamente il backup dei propri dati.

Copia file su un supporto esterno

Banana è in grado di salvare su qualsiasi unità che sia vista dal sistema operativo come un disco riscrivibile.

Da unità non riscrivibili (CD o DVD) Banana può solo leggere dai file.

Per eseguire una copia di sicurezza sulla memory stick, aprire il file da memorizzare e dal menu "File" impartire il comando Salva con nome, scegliendo come destinazione l'unità che indica la memory stick.

La copia può essere effettuata anche avviando Explorer e trascinando il file della contabilità nell'unità della memory stick.

Salvataggio automatico

Banana Contabilità crea e salva automaticamente il lavoro in un file temporaneo che inizia con il nome "autobackup_". Quando si salva o si esce normalmente dal programma questo file temporaneo viene eliminato.
Se il computer dovrebbe spegnersi improvisamente, si potranno recuperare i dati aprendo questo file. 

Si veda Opzioni programma.

File .bak

Quando si salva, Banana Contabilità rinomina il file preesistente con lo stesso nome, e aggiunge l'estensione (nome file.ac2.bak). Il file precedentemente salvato è quindi ancora disponibile.

Si veda Opzioni programma.

Recuperare i dati da un file *.bak

Quando per un motivo qualsiasi non si riesce a trovare il file della contabilità, si può recuperare il file dalla copia di sicurezza che il programma esegue automaticamente.

 

Come procedere:

  • aprire la cartella dove si trova il file della contabilità
  • aprire il file con l'estensione .bak. Se non figura nella cartella, occorre selezionare nella finestra in basso, "Tipo file" Tutti i files (*.*).

  • Una volta aperto il file, salvare con nome. In genere si attribuisce lo stesso nome del file perso.

 

 

 

 

 

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.