You are here

Registrare i movimenti della carta di credito

Inserire il conto carta di credito

Sono sempre molto più frequenti gli acquisti con carta di credito, non solo nelle aziende ma anche nelle famiglie. Per avere un maggiore controllo delle spese per gli acquisti con carta di credito occorre registrare i movimenti nella propria contabilità. A questo proposito occorre verificare che nella tabella Conti ci sia il conto carta di credito, altrimenti occorre aggiungerlo.

Il conto carta di credito è un conto di debito.

Registrare gli acconti versati

Nella contabilità Entrate/Uscite, ogni volta che si effettuano dei versamenti occorre registrare come segue:

  • Inserire la data, la descrizione
  • Nella colonna delle uscite, registrare l'importo in uscita dal conto bancario o altro conto della liquidità
  • Nella colonna Conto, inserire il conto da dove è stato versato l'acconto (banca, posta)
  • Nella colonna Categorie, inserire il conto carta di credito

Dopo ogni registrazione nella scheda conto della carta di credito si può verificare il saldo.

Registrare i movimenti della carta di credito

Quando arriva la fattura della carta di credito e le spese risultano coperte dagli acconti versati, occorre registrare i movimenti della carta di credito per rilevare i costi sostenuti e stornare il credito.

In questo caso si registra su più righe:

  • Inserire per ogni movimento sempre la stessa data (utilizzare la data di emissione della fattura carta di credito)
  • Se viene inserito il numero di documento, si utilizza lo stesso numero su tutte le di registrazione
  • Inserire la descrizione che indica il tipo di acquisto (anche quelli effettuati all'estero)
  • Nella colonna Uscite, (una riga per ogni costo) inserire l'importo totale della fattura carta di credito
  • Nella colonna Conto registrare il conto carta di credito
  • Nelle righe successive della colonna Uscite registrare l'importo di ogni singola spesa
  • Nella colonna Categorie registrare per ogni movimento e quindi in ogni singola riga la categoria che fa riferimento all'acquisto.

Dopo aver registrato tutti i movimenti verificare il saldo della carta di credito, basta aprire la scheda conto della carta di credito.

Se non vengono effettuati degli acconti sulla carta di credito e la fattura viene pagata integralmente con la banca, in questo caso ci sono due possibilità nella registrazione dei movimenti:

Nota: chi registra le fatture al ricevimento si registra il debito della fattura carta di credito come un qualsiasi fornitore e contemporaneamente si rilevano i costi della carta di credito.

    Share this article: Twitter | Facebook | Email


    Aiutaci a migliorare la documentazione

    Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.
    Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.