You are here

IVA doganale per importazioni

IVA pagata in contanti all'importazione

Per poter recuperare l'IVA pagata in dogana è necessario operare nel seguente modo:

Nella tabella Codici IVA deve essere presente un codice IVA di tipo 2 che permette di registrare l'importo IVA al 100%.

Nota

nella tabella Codici IVA possono essere aggiunti dei nuovi codici. Nel caso si necesittasse il codice IVA al 2.5%, per il recupero dell'IVA doganale, basta aggiungere un codice nuovo, es. M25-2, completando con lo stesso GR, GR1, il tipo di importo 2 e inserendo come aliquota 2.5.

Nella tabella Registrazioni inserire in avere il conto della cassa, l'importo pagato per l'IVA e il codice IVA corrispondente.

Il programma contabilizza l'importo IVA al 100% senza creare delle differenze nelle registrazioni.

IVA pagata all'importazione dallo spedizioniere

Il procedimento è analogo al precedente, con la differenza che la registrazione si effettua su più righe poiché, al momento di pagare la fattura dello spedizioniere, possono essere comprese le spese di spedizione e / o di sdoganamento.

Esempio

Pagata fattura dello spedizioniere per un totale di Fr. 359, di cui Fr. 150 per il trasporto, Fr. 209 per l’IVA anticipata in dogana.

 
 
 

Share this article: Twitter | Facebook | Email


Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.
Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.