Registrazioni

I piani contabili presenti in Banana Contabilità sono già predisposti con i conti IVA. In particolare, è già impostato il conto IVA in automatico, sia nel piano contabile sia nelle Proprietà File - Sezione IVA (in questo caso nella Tabella codici IVA non occorre inserire alcun conto IVA).

Se non vengono utilizzati i piani contabili già predisposti in Banana, è necessario accertarsi che nel proprio piano contabile siano presenti i conti IVA. Consigliamo di utilizzare il conto IVA in automatico e di inserirlo nelle Proprietà file (dati base), sezione IVA.

Nella tabella codici IVA sono presenti dei codici per le vendite, gli acquisti e i sevizi. Al momento della registrazione occorre utilizzare il codice IVA appropriato.

Il programma scompone automaticamente gli importi relativi all'IVA e li contabilizza nel conto IVA in automatico o nel conto IVA appropriato, indicato dall'utente.

Conto IVA in automatico

In alternativa al sistema tradizionale, di avere più conti IVA (IVA precedente, IVA dovuta, Erario conto IVA o IVA da pagare) è possibile avere nel piano contabile solo due conti: il conto IVA in automatico e il conto IVA da pagare.

Il conto IVA in automatico, nei piani contabili già predisposti in Banana, è già impostato come predefinito nelle Proprietà file (dati base), del menu File. Se al contrario, non viene impostato come predefinito nelle Proprietà file, occorre indicarlo nella tabella Codici IVA, nella colonna Conto IVA.

Il programma riporta automaticamente tutti gli importi, calcolati in base ai codici IVA, inseriti nella tabella Codici IVA:

  • In dare sono presenti gli importi IVA da recuperare
  • In avere sono presenti gli importi IVA dovuta
  • L'importo presente nell'ultima riga della colonna saldo rappresenta l'IVA da pagare all'Erario. Quest'importo deve coincidere con l'importo visualizzato nel Riassunto IVA. In caso contrario vuol dire che ci sono degli errori.

Azzerare il conto IVA automatico a fine trimestre

A fine periodo, il saldo del conto IVA in automatico verrà stornato nel conto IVA da pagare (o Erario conto IVA).
Il conto IVA da pagare (o  Erario conto IVA) avrà saldo zero nel momento in cui l'IVA viene pagata.
Con questo sistema è possibile avere un controllo del saldo di ogni trimestre e in caso di errore è possibile individuare in quale periodo il saldo non è più corrispondente.

 

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.