In questo articolo

    Ordini di pagamento pain.001 [BETA]

    Produttività
    Svizzera

    Estensione per esportare i pagamenti in formato XML, in conformità allo standard di pagamento ISO 20022 e le raccomandazioni svizzere (pain.001).

    Con questa estensione è possibile generare messaggi di bonifico, che possono essere trasmessi alla banca per automatizzare gli ordini di pagamento. I messaggi generati sono conformi all'ISO 20022 Payments Standard SPS2022 pain.001.001.09 e alle Raccomandazioni svizzere pain.001.001.09.ch.03 (https://www.six-group.com/en/products-services/banking- servizi/standardizzazione/iso-pagamenti.html).

    Una volta che i pagamenti sono stati elaborati dall'istituto finanziario (banca o posta), si possono importare gli estratti conto in Banana Contabilità Plus.

    Vedi il nostro esempio: Ordini di pagamento per le fatture aperte.

    Prerequisiti

    • Attualmente la funzionalità pagamenti online è disponibile nella versione Banana Accounting+ Dev Channel.
    • L'estensione funziona solamente con il piano Advanced. Se non si dispone di questa licenza è possibile chiedere un codice promozionale valido 1 mese al nostro servizio clienti.
    • L'estensione è in Beta Test, vi chiediamo quindi di controllare e segnalarci qualsiasi problema.

    Tipi di pagamenti supportati

    • L'estensione supporta gli standard SPS 2022 ISO-Version 2019 (pain.001.001.09) e SPS 2021 ISO-Version 2009 (pain.001.001.03) con i seguenti tipi di pagamento:
      • D (pagamenti all'interno della Svizzera in CHF e in EUR),
      • S (pagamenti SEPA)
      • X (pagamenti all'estero e all'interno della Svizzera in moneta estera)
    • Maggiori informazioni sugli standard di pagamento svizzeri

    Installazione

    Prima di utilizzare questa estensione procedere come segue:

    • Scaricare e installare l'ultima versione di Banana Contabilità+ Dev Channel.
    • Aprire il file contabile o creare un nuovo file (una contabilità doppia o una contabilità entrate-uscite).
    • Selezionare il comando Strumenti Aggiungi nuove funzionalità...Aggiungi funzionalità di pagamento, premi OK. Questa funzionalità è disponibile solamente in Banana+ Dev Channel con Piano Advanced.

      payment functionalities

      Se si utilizza una contabilità in CHF, l'estensione verrà installata in automatico,  altrimenti sarà necessario installarla manualmente con il comando:
      • Menu Estensioni→ Gestisci estensioni...
      • Cliccare la categoria Online nella barra sinistra.
      • Nella casella di ricerca testo scrivere Ordini di pagamento PAIN.001 per la Svizzera oppure selezionare l'estensione filtrando per nazione Svizzera e categoria Online → Produttività.
      • Cliccare sul pulsante Installa sulla destra.

    Configurare l'estensione Pagamenti (opzionale)

    • Aprire il file contabile.
    • Selezionare il comando Estensioni→ Gestisci estensioni...
    • Selezionare l'estensione installata Ordini di pagamento PAIN.001 per la Svizzera.
    • Cliccare sulla freccia > a sinistra del nome; verrà visualizzato il contenuto dell'estensione.
    • Selezionare Credit Transfer File for Swizerland.
    • Cliccare sul pulsante Impostazioni sulla destra.

    settings

    settings

    • Mittente del messaggio
      Nome del mittente del messaggio pain.001, massimo 70 caratteri. Di default viene utilizzato il nome impostato nei dati base della contabilità (comando File→ Proprietà file..., Indirizzo). Si può usare questo parametro se il nome in contabilità non coincide con il nome della persona che effettua l'ordine di pagamento.
    • Campo per informazioni supplementari (nome XML)
      Nome XML della colonna nella tabella Registrazioni che contiene informazioni aggiuntive da trasmettere con il pagamento. La colonna può anche essere aggiunta alla tabella Registrazioni.
    • Gruppi creditori (separare più gruppi con il carattere ; )
      Gruppo nella tabella Conti, che contiene i conti dei fornitori. L'elenco dei conti verrà visualizzato nel dialogo Payment data.

     

    Impostare i dati bancari

    1. Impostare il conto bancario d'addebito

    Queste impostazioni non sono obbligatorie ma possono velocizzare la creazione dei file di pagamento, perché queste informazioni vengono proposte in fase di creazione.

    Nella tabella Conti completare i conti bancari o postali, che verranno utilizzati per pagare le fatture, con i seguenti dati:

    • Nome, cognome o ragione sociale (queste informazioni verranno proposte quando si seleziona il conto d'addebito nella creazione dell'ordine di pagamento).
    • IBAN (conto IBAN del conto bancario o postale da addebitare).
    • Bank clearing (codice BIC dell'istituto finanziario da addebitare).

    setup bank accounts

    2. Impostare i fornitori

    Queste impostazioni non sono obbligatorie, ma possono velocizzare la creazione dei file di pagamento. Se si inseriscono l'indirizzo e le coordinate bancarie dei fornitori, queste informazioni verranno proposte al momento dell'inserimento dei dati di pagamento.

    • Nella tabella Conti selezionare la vista Indirizzi.
      Se la vista non è visibile è possibile aggiungerla con il comando StrumentiAggiungi nuove funzionalità...Aggiungi colonne Indirizzo nella tabella Conti e cliccare sul pulsante Ok.
    • Per ogni fornitore indicare l'indirizzo e le coordinate bancarie, come nome fornitore e conto IBAN.

    setup supplier accounts

    Aggiungere i dati dei pagamenti

    I dati di pagamento sono quelli necessari per effettuare un pagamento, come il nome del beneficiario, il suo conto IBAN, l'importo da versare. Queste informazioni vengono salvate a livello di riga nella tabella Registrazioni e verranno utilizzate durante la generazione dell'ordine di pagamento.

    Ci sono diverse modalità per aggiungere i dati di pagamento:

    • Direttamente nella tabella Registrazioni, cliccando sulla colonna Dati di Pagamento.  Se la riga riguarda la registrazione della fattura con il conto del fornitore, questi dati verranno ripresi in automatico.
       
    • Scansionando un codice QR con il comando ReportFornitoriScan QR-Code...
      In seguito alla scansione del codice QR verrà aggiunta una riga di registrazione con i relativi dati di pagamento.
       
    • Selezionando il comando ReportFornitoriCrea pagamenti per le fatture aperte... 
      Questo comando crea una o più registrazioni con i dati di pagamento per ogni fattura aperta. Per ulteriori informazioni vedi Pagamenti fornitori.
       
    • Selezionando il comando ReportFornitoriCrea file di pagamento... 
      Questo comando visualizzerà il dialogo Crea file di pagamento con l'elenco dei dati di pagamento aperti. In questo dialogo è possibile aggiungere nuovi pagamenti con il pulsante Nuovo pagamento o Scansiona codice QR. Questi dati verranno salvati in nuove righe della tabella Registrazioni.

    In tutti questi casi, i dati di pagamento vengono salvati nella colonna Dati di pagamento della tabella Registrazioni. Si può visualizzare o nascondere questa colonna con il comando Dati → Disponi colonne. Se la colonna Dati di Pagamento non è presente nell'elenco, si può aggiungerla con il comando Strumenti Aggiungi nuove funzionalità...Aggiungi funzionalità di pagamento.

    Dialogo dati pagamento

    settings

    Creditor Account ID
    Per elencare i conti dei fornitori, definiti nella tabella Conti, è necessario impostare il gruppo Fornitori nelle impostazioni dell'estensione, come spiegato nella sezione Configurare l'estensione Pagamenti.

    Creare i file di pagamento

    Un file di pagamento è un documento XML che contiene informazioni per la banca in merito alle fatture che si desidera pagare. Il file può essere inviato a una banca elettronicamente e la banca eseguirà l'ordine.

    Per creare l'ordine di pagamento:

    1. Preparare i dati di pagamento come descritto nella sezione di questa pagina Aggiungere i dati dei pagamenti.
    2. Selezionare il comando ReportFornitoriCrea file di pagamento...
      È possibile anche selezionare dapprima le righe con i dati di pagamento nella tabella Registrazioni e con il menu contestuale (pulsante destro del mouse), selezionare il comando Crea file di pagamento...
    3. Selezionare i pagamenti che si desiderano includere nell'ordine.  Se appare il testo ** sulla sinistra, significa che i dati non sono corretti o sono incompleti. Si possono modificare con il pulsante Modifica pagamento.
    4. Cliccare Successivo. Questo pulsante è abilitato quando i pagamenti da includere selezionati sono completi e senza errori.
    5. Completare con le informazioni del conto da addebitare.
    6. Cliccare Successivo. Verrà creato il file XML e visualizzato il suo contenuto.
    7. Cliccare Sfoglia... per selezionare la cartella di destinazione dove verrà salvato il file XML.
    8. Cliccare Esporta. Apparirà il dialogo per confermare il salvataggio del file XML.

    In Banana non è possibile collegarsi direttamente alla banca per trasmettere il messaggio. Bisogna aprire l'applicazione o fare il login nel sito della banca e caricare il file XML, salvato in precedenza sul proprio computer. 

    settings

    settings

    settings

    settings

    Modifica o rimozione dei dati di pagamento e i files di pagamento

    I pagamenti sono memorizzati nella colonna Dati di Pagamento (PaymentData) della tabella Registrazioni. Ci sono due tipi di oggetti che possono essere memorizzati:

    • payment/data oggetto che contiene le informazioni su uno specifico pagamento. Queste informazioni serviranno per completare l'ordine di pagamento.
    • payment/file oggetto contenente le informazioni di un ordine di pagamento, incluso il file xml creato.

    Per rimuovere questi dati è sufficiente cancellare la riga di registrazione oppure il contenuto della cella Dati di Pagamento.

    payment functionalities

    Stato dei pagamenti

    Ci sono due stati di pagamento:

    • Pending
      L'oggetto payment/data non è presente in nessun file di pagamento.
       
    • Downloaded
      L'oggetto payment/data è incluso in uno o più file di pagamento.

     

    Elenco dei pagamenti

    Questa tabella visualizza tutti i pagamenti inclusi nei file di pagamento (stato downloaded). È possibile filtrare e raggruppare in base alle opzioni presenti nel dialogo.

    payment functionalities

     

    API

    Aiutaci a migliorare la documentazione

    Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

    Informaci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

    Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | LinkedIn | Email