You are here

Apri, salva, copia e backup

Apri file

I dati presenti sul disco sono caricati in memoria, dove possono essere elaborati.

  • I file di contabilità possono essere aperti se si trovano sul computer locale o sono accessibili tramite un disco di rete.
    Se sono stati scambiati tramite un email, bisogna prima spostarli in una cartella del computer.
  • Solo una persona alla volta può aprire il file in modifica.
    Se si fanno modifiche a un file protetto o già in uso, per salvarle bisogna scegliere un altro nome di file.
  • Il programma avvisa che il file è stato aperto in modalità di lettura, nei seguenti casi:
    • Si trova su un supporto non riscrivibile (CD-ROM).
    • Il file si trova su una cartella temporanea non scrivibile.
    • Il file è protetto in scrittura o l'utente non ha i diritti per modificare il file.
    • Il file è stato aperto da un altro utente
    • Il file è già stato aperto dallo stesso utente o in un'altra sessione. 

Come cercare i files della contabilità *.ac2

Quando non ci si ricorda in quale cartella si trovano i file contabili, si può ricorrere alla ricerca di Windows-Explorer o nel Finder per Mac.

Ricercare file di contabilità sul computer Windows

I file di Banana contabilità hanno l'estensione AC2 o SBA. La funzionalità di ricerca varia molto dalle diverse versione di Windows.

  • Windows 10: cliccare l'icona cerca sulla barra e inserire ac2 o l'iniziale del nome del file e cliccare sulla freccia Documenti.
  • Nel File Manager dell'Explorer inserire l'estensione "*.ac2" oppure il nome della propria contabilità e lasciare che Windows cerchi il file.
  • Quando in Banana appare il dialogo Apri file (Menu File -> Apri) inserire in alto a destra nella casella di ricerca l'estensione "*.ac2" e cliccare in basso sull'icona cerca in tutto il computer o selezionando la cartella in cui deve cercare.

Ricercare file di contabilità con il computer Mac

  • In Banana, nel dialogo di apertura file (Menu File -> Apri). Nella casella Cerca (in alto a destra) inserire "ac2", o "sba", oppure una parola che appaia nel nome del file. Tramite le icone eventualmente scegliere dove cercare (in tutto il computer o in cartelle selezionate).
  • Aprire il Finder e inserire nella casella di ricerca "ac2" o "sba" o l'iniziale o una parola che appaia nel nome del file che si vuole cercare.
  • Cliccare con il tasto destro sull'icona del Finder, cliccare su Cerca e poi inserire "ac2" o "sba" o il nome del file.
     

Salva file

Con il comando Salva o Salva con nome, i dati vengono salvati su disco. I dati esistenti su disco sono rimpiazzati con quelli nuovi.

  • Solo un utente alla volta può salvare il file.
    Il file può essere salvato dall'utente unicamente questo non viene utilizzato da altri.
  • I file possono essere salvati dove si vuole.
    La destinazione e il nome del file si indicano quando si salva la prima volta o quando si usa il comando Salva con nome (menu File).
    Al primo salvatagggio Banana Contabilità propone di salvare i file .ac2 nella cartella Documenti, ma è possibile inserire una qualsiasi cartella.
  • Se si gestiscono diverse contabilità consigliamo di creare una cartella separata per ogni ditta ed eventualmente anche per ogni anno contabile.
  • Ogni file può essere protetto da password.


File di contabilità (*.ac2)

  • I file creati con Banana Contabilità hanno estensione "*.ac2", indipendentemente dal sistema operativo usato.
    Il formato file ac2 è specifico di Banana. Al momento del salvataggio tutti i dati vengono compattati e salvati in blocco.
  • I file .ac2 sono compatibili fra i diversi sistemi operativi (Windows, Mac e Linux).
    Si può salvare un file in Windows, aprirlo e rielabolarlo in Mac, per poi riaprirlo in Linux o Windows.
  • Il file può essere trasmesso come allegato per posta elettronica, modificato su altri sistemi operativi o rinviato al mittente.
  • I file sono completamente distinti dal programma Banana che invece ha estensione ".exe" per Windows.
  • I file di installazione hanno estensione ".dmg" per Mac e ".deb, .rmp, .run o .tgz" per Linux.


Salvataggio automatico

Banana Contabilità crea e salva automaticamente il lavoro in un file temporaneo che inizia con il nome del file e termina con ".autosave".  Quando si salva o si esce normalmente dal programma, questo file temporaneo viene eliminato. Se il computer dovesse spegnersi improvvisamente, si potranno recuperare i dati aprendo questo file. 

Affinché il programma crei automaticamente il file temporaneo di autosave è necessario che l'opzione sia attiva nelle Opzioni programma, del menu Strumenti (in genere è già attiva per default).

Quando il programma viene riaperto dopo un crash e individua che il file del salvataggio automatico (temporaneo) non è stato cancellato, appare un messaggio se si desidera recuperare il file. Se l’utente conferma il recupero, il file originale viene rinominato nel seguente formato: <nome_file.ac2>.>data+ora>.bak.

Apri percorso

Questo comando nel menu File apre il programma di gestione dei file del sistema operativo (Windows Explorer, Finder Mac) e visualizza la cartella dove si trova il file su cui si sta lavorando.
Si può quindi procedere per le operazioni desiderate per copiare, spostare, rinominare o cancellare il file.

  • Menu File
  • Apri percorso file. Si apre il programma del sistema operativo per gestire i file.
  • Per potere rinominare, spostare il cancellare ritornare a Banana Contabilità e chiudere il file.
    Alle volte il file rimane bloccato anche se lo si è chiuso. In questi casi è necessario anche uscire dal programma per sbloccare completamente il file.
  • Ritornare al programma della gestione file.

Copiare o spostare i file della contabilità

Banana Contabilità è in grado di salvare su qualsiasi unità che sia vista dal sistema operativo come un disco riscrivibile.
Da unità non riscrivibili (CD o DVD) Banana può solo leggere dei file.

I file *.ac2 si possono spostare:

da una cartella all'altra:

  • si utilizza Windows explorer o finder per Mac per cercare la cartella dove sono stati salvati
  • si copiano e si spostano nella nuova cartella di destinazione (una volta incollati, se occorre, possono essere cancellati dalla cartella precedente)

da un computer all'altro:

  • salvandoli su una penna di memoria e poi salvandoli sul nuovo computer:
    • aprire il file da memorizzare
    • dal menu File impartire il comando Salva con nome, scegliendo come destinazione l'unità che indica la memory stick.
    • La copia può essere effettuata anche avviando Explorer e trascinando il file della contabilità nell'unità della memory stick.
  • tramite invio email (come allegati) e salvati sul nuovo computer.

Cancellare o rinominare i file di contabilità

il programma Banana Contabilità non ha una funzione di cancellazione o rinomina del file. Si deve usare la relativa funzione del sistema operativo (Explorer di Windows o Finder in Mac).

Vedi sopra Apri percorso file.

DropBox, Google Drive e altri sistemi di sincronizzazione

Banana Contabilità è compatibile con i sistemi tipo DropBox e Google che mantengono sincronizzati i file con servizi di archiviazione icloud.
Banana sovrascrive i file *.ac2 e cancella il file *.ac2.bak. Nell'elenco dei file cancellati troverete le versioni precedenti del file *.ac2.bak.

Visualizzazione delle modifiche

Banana Android lavora direttamente con il server Dropbox. Se si fanno modifiche sul pc, normalmente bisogna aspettare qualche secondo prima di vedere le modifiche sul server e quindi su banana.

Per accertarsi che il file sia correttamente sincronizzato con il server, sul proprio pc il file deve essere marcato con il visto verde.
Se non si vedono i simboli di sincronizzazione (verde, rosso, blu), bisogna aggiornare l'applicativo Dropbox installato sul pc.

Un altro sistema per verificare lo stato della sincronizzazione dal proprio pc, è di cliccare sul simbolo Dropbox nella barra in basso:

Inoltre, su Android la sincronizzazione non avviene mentre si sta lavorando con l'app. Bisogna quindi chiudere e riaprire.

Attenzione:

Banana Contabilità non può accorgersi se si aprono e si modificano dei file contemporaneamente su più computer. Potrebbe quindi succedere che una persona cancelli dei dati o che un'altra ne aggiunga di nuovi. Viene poi tenuta solo l'ultima copia del file che è stato salvato. 
Dovete quindi prestare attenzione ad evitare di lavorare contemporaneamente sullo stesso file.


Copie di sicurezza (backup)

Vi consigliamo di creare delle copie di backup esterne, per sopperire ad un'eventule perdita di dati, dovuta per esempio ad un crash del proprio computer o altra causa.

  • Per Mac usate la funzione "Time machine"
  • Per Windows usate la funzione "Cronologia file"

Esistono in commercio anche altri programmi che consentono di creare automaticamente il backup dei propri dati.


Salvataggio e file .bak

Quando si salva, Banana Contabilità sostituisce il contenuto del file esistente con i dati più recenti della contabilità, unicamente se la procedura di salvataggio va a buon fine: 

  • I dati sono salvati in un file temporaneo.
    Unicamente se l'operazione di salvataggio si completa in modo corretto i dati salvati su disco sono sostituiti a quelli preesistenti.
  • Se è attivata l'opzione di Crea copia di backup (*.bak) -  (menu Strumenti -> Opzioni programma -> Avanzato), il programma rinomina il file preesistente con lo stesso nome, e aggiunge l'estensione ".bak".
    Verrà creato un nuovo file con il nome "nome file.ac2.bak", che contiene i dati prima del salvataggio.

Se durante la procedura di salvataggio vi è un errore, per esempio il disco di rete non è più disponibile, selezionare un altro nome di file su cui salvare i dati.


Recuperare i dati da un file *.bak

Quando per un motivo qualsiasi non si riesce a trovare il file della contabilità, si può recuperare il file dalla copia di sicurezza che il programma esegue automaticamente.

Come procedere:

  • aprire la cartella dove si trovava il file della contabilità
  • aprire il file con l'estensione .bak. Se non figura nella cartella, occorre selezionare nella finestra in basso, "Tipo file" Tutti i files (*.*)
  • una volta aperto il file, salvare con nome. In genere si attribuisce lo stesso nome del file perso.


File .ac2 danneggiati

I computer sono soggetti a difetti dovuti a problemi tecnici o anche virus. Delle volte i documenti trasmessi tramite email arrivano danneggiati.
È quindi sempre utile avere delle copie di riserva.
Nel caso in cui i vostri archivi risultino danneggiati a causa di un errore tecnico il nostro supporto può verificare, a pagamento, se si possono recuperare dei dati.


 

Share this article: Twitter | Facebook | Email


Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.
Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.