Programma di Contabilità per l'Amministratore di Sostegno

Software semplice e professionale - tutto ciò che ti serve per un’efficiente e trasparente gestione della contabilità e per la preparazione dei rendiconti annuali di un’amministrazione di sostegno, tutoria o curatela

Gratuito per piccole contabilità fino a 70 registrazioni

Massimo aiuto per il Beneficiario

Il programma aiuta a curare con obbiettività e chiarezza il patrimonio del beneficiario. Puoi valutare in anticipo le somme da destinare ai bisogni del beneficiario, come fitti, acquisti, investimenti, badanti, ricoveri in una struttura qualificata, spese straordinarie ecc.

Facile da usare, Veloce ed Efficiente

Si apprende velocemente e offre massima flessibilità nella modifica dei dati da registrare. Puoi scegliere tra una contabilità semplice, Entrate e Uscite, oppure più complessa, in partita doppia. Puoi registrare anche in monete estere. Si usa come Excel.

Rendiconti Completi e Trasparenti

Un supporto per una facile redazione e presentazione del rendiconto al Giudice. Visione immediata e integrale della situazione finanziaria, controllo di entrate e uscite in ogni momento, preparazione di rendiconti chiari e trasparenti.

Modelli e documentazioni per l'amministratore di sostegno

Caratteristiche di Banana contabilità per Amministratori di sostegno

Nei Modelli, adattabili alle proprie esigenze, sono già predisposti i conti più comunemente usati per gestire la contabilità per amministratori di sostegno, tutela o curatela.
Il software Banana Contabilità permette di ridurre i tempi della tenuta contabile e di ottenere risultati e presentazioni di alto livello, che mettono in evidenza la qualità del lavoro svolto. 

  • Licenza con durata illimitata (versione per Windows da € 109 + IVA)
  • Gestione di un numero illimitato di contabilità
  • Rendiconti completi:
  • Possibilità di gestire anche conti in diverse monete estere
  • Importazione dati dagli estratti bancari elettronici
  • Possibilità di categorizzare i movimenti anche come investimenti e disinvestimenti
  • Pianificazione finanziaria, per avere un piano del fabbisogno e della disponibilità di mezzi liquidi. Utile nei casi in cui è il giudice tutelare a stabile le somme massime da spendere.


Informazione generale per Amministratori di sostegno, tutori e curatori

L’amministratore di sostegno è una figura istituita per quelle persone che per particolari condizioni fisiche o psichiche, si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi. Per la sua nomina occorre un procedimento semplice ed informale: si propone ricorso diretto al Tribunale e la nomina dell’amministratore è effettuata, dal Giudice Tutelare del luogo di residenza o domicilio del beneficiario e la decisione viene assunta in contraddittorio, tenendo conto degli interessi della persona, dei suoi bisogni e delle sue richieste.

Documentazione in merito all'amministratore di sostegno

Il rendiconto

L'amministratore di sostegno deve tenere la contabilità (situazione patrimoniale e movimenti contabili) e presentare un rendiconto finanziario, di regola ogni anno.


Siti informativi Amministratore di sostegno

 

Sviluppo Open source

I modelli di Banana Contabilità sono sviluppati secondo il modello Open source.

Ulteriori informazioni sul sito github gestito da Banana.ch.

 

Share this article: Twitter | Facebook | Email