Note sull'uso

L'aggiunta e storia di un nuovo bene

Qui di seguito sono elencate diverse possibili fasi relative alla gestione di un bene

  • Acquisto di un nuovo bene (per esempio un costoso computer che funge da server aziendale)
    • L'acquisto viene registrato dapprima in contabilità, sul conto generale macchinario. 
    • Nel registro acquisti viene aggiunto l'articolo Server, con il valore d'acquisto, i parametri dell'ammortamento e il numero del conto generale macchinario e il conto ammortamento (contropartita).
    • È utile creare un gruppo "Macchinario" nei quali saranno totalizzati tutti gli articoli che sono registrati nel conto generale macchinario. In questo modo si vede sei valori collimano.
  • Ammortamento a fine anno (o mensile se si desidera)
    • Con il comando Crea righe d'ammortamento il programma, crea una riga di ammortamenti per ogni bene.
      Se c'é anche l'ammortamento 2 (ammortamenti accelerati) viene creata una seconda riga.
    • Si stampa l'elenco degli ammortamenti.
    • In Banana Contabilità si importano gli ammortamenti dell'anno.
    • Si verifica che il valore contabile del gruppo macchinari nella tabella Articoli sia uguale a quello del conto Macchinari della contabilità.
      Se non è il caso è perché ci sono stati acquisti o dismissioni non registrati.
  • L'anno successivo si acquisto un'espansione importante per il server.
    • L'acquisto viene registrato in contabilità sul conto generale macchinario.
    • Nella tabella registrazioni del registro beni ammortizzabili viene creata una riga, con la datata d'acquisto, il Tipo registrazione 11, e l'importo dell'acquisto inserito nella colonna variazione acquisto.
  • Ammortamento a fine anno successivo
    • Con il comando Crea righe d'ammortamento si lascia che il programma, creai una riga di ammortamenti per ogni bene.
    • Se l'importo dell'ammortamento calcolato dal programma per il Server non è corretto, si può rettificare la riga di registrazione e inserire il valore giusto.
    • Si stampa l'elenco degli ammortamenti.
    • In Banana Contabilità si importano gli ammortamenti dell'anno.
    • Si verifica che il valore contabile del gruppo macchinari nella tabella Articoli sia uguale a quello del conto Macchinari della contabilità.

Valore interno diverso da quello contabile

Ci possono essere delle situazioni dove il valore del bene (di mercato) è superiore al valore contabile, quindi vi è una riserva occulta interna.

Per tenere nota di queste differenze puoi procedere con due modalità:

  • Nella tabella Articoli rendi visibile la colonna valore di mercato e inserisci il valore.
    Con questo sistema dovrai però sempre aggiornare il valore tutte le volte che si modifica a seguito di ammortamenti effettivi.
  • Usa la colonna valore fiscale come valore interno.
    Il presupposto è che la colonna valore fiscale non sia già usata e quindi il valore fiscale sia uguale al valore contabile.
    • Nella tabella Articoli e Registrazioni, sostituisci le intestazioni delle colonne, usa "Valore interno" invece di "Valore fiscale" e "+/- Interno" invece di "+/- Fiscale".
    • Nella tabella Tipo registrazione cambia le descrizione dei codici 41 e 45.
    • Inserisci delle righe di registrazioni con il tipo registrazione 41 e 45 e nella colonna "+/- Interno" indica la differenza in positivo.

 

Aiutaci a migliorare la documentazione

Sono benvenuti suggerimenti per come migliorare questa pagina.

Dicci quale tema necessita di una spiegazione migliore o come chiarire meglio un argomento.

Condividi questo articolo: Twitter | Facebook | Email